Home » Territorio » Antiche porte

Antiche porte

Fino all’Unità d’Italia il centro storico di Martina Franca era chiuso da una cinta muraria, da 12 torri quadrate, da 12 torri rotonde e da quattro porte di ingresso. Con il passare dei secoli queste strutture difensive hanno mutato il loro aspetto, perdendo la loro funzionalità. Infatti molte torri sono state abbattute per garantire l’accesso al centro storico oppure sono state trasformate in abitazioni civili. Attualmente le porte hanno perso la loro funzione di accesso esclusivo nella città, diventando degli archi sobri ed eleganti. Delle antiche porte si conservano solo gli anelli lapidei superiori che servivano per contenere i cardini dei massicci portoni. Il nome delle porte dipendeva dalle chiese adiacenti intra moenia o extra moenia prossime.

DENOMINAZIONE INDIRIZZO
ARCO DELLA PORTA DI SANTO STEFANO DETTA ANCHE DI SANT’ANTONIO Piazza XX settembre
ARCO DELLA PORTA DI SANTA MARIA DETTA ANCHE DEL CARMINE Via Pergolesi
ARCO DELLA PORTA DI SAN NICOLA DETTA ANCHE DI SAN FRANCESCO Piazza Mario Pagano
ARCO DELLA PORTA DI SAN PIETRO DETTA ANCHE PORTA STRACCIATA Via Mercadante